Cooperazione monetaria internazionale della Svizzera

Uno dei compiti centrali del Fondo moneterio internazionale (FMI) consiste nel preservare e rafforzare la stabilità finanziaria globale. A tal fine collabora strettamente con le banche centrali e i ministeri delle finanze degli Stati membri. Questa collaborazione interessa anche la predisposizione di risorse per prevenire o limitare crisi finanziarie e monetarie.

L’apertura al commercio e ai flussi di capitali, la moneta propria e l’importanza della piazza finanziaria fanno sì che la Svizzera nutra un forte interesse a essere parte della rete di sicurezza finanziaria globale. Nel quadro della sua adesione al FMI, partecipa in particolare al dispositivo della cooperazione monetaria intergovernativa. In questo contesto, il Dipartimento federale delle finanze (DFF) e la Banca nazionale svizzera (BNS) operano in stretto coordinamento, poggiandosi sulle seguenti basi giuridiche:
> Legge federale del 4 ottobre 1991 concernente la partecipazione della Svizzera alle istituzioni di Bretton Woods
> Decreto federale del 1 °marzo 2011 che approva l’adesione della Svizzera ai Nuovi accordi di credito modificati del Fondo monetario internazionale

La Confederazione può assumere impegni finanziari basandosi sulla legge sull’aiuto monetario (LAMO) e sul decreto sull’aiuto monetario (DAM). Il DAM concretizza questa facoltà legale a concedere aiuti monetari e permette alla Confederazione di farsi carico delle garanzie in caso di insolvenza per aiuti finanziari fino a 10 miliardi di franchi, concessi conformemente agli articoli 2 e 4 LAMO. Il DAM ha una validità di cinque anni e nel 2017 la sua durata è stata prorogata al 15 aprile 2023.
> Legge sull’aiuto monetario (LAMO)
> Decreto sull’aiuto monetario (DAM) e > Proroga del DAM

L’impegno della Svizzera in questo contesto comprende i seguenti contributi (i dati sono indicati prevalentemente in diritti speciali di prelievo (DSP), l’unità di conto del FMI > Il diritto speciale di prelievo, sito Internet del FMI):

iwf

Panoramica dell’attuale impegno finanziario assunto nel quadro della cooperazione monetaria della Svizzera

Ultima modifica 25.11.2021

Inizio pagina

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/multilateral/gremien/iwf/iwf_waehrungskooperation.html