Lavori del Forum globale relativi all’attuazione dello scambio automatico di informazioni

Nel novembre 2018, in occasione dell’assemblea plenaria del Forum globale tenutasi a Punta del Este, in Uruguay, sono stati presentati i progressi compiuti con lo scambio automatico di informazioni. Nel 2018, 86 Giurisdizioni hanno effettuato complessivamente 4500 scambi bilaterali secondo lo standard globale per lo scambio automatico di informazioni.

Per garantire un’attuazione efficace dello standard globale, nel 2020 il Forum globale procederà alle prime valutazioni tra pari complete. A questo scopo i membri del Forum globale hanno sviluppato dettagliati criteri di valutazione («Terms of Reference»). Adottando un approccio graduale («staged approach»), il Forum globale esegue una serie di verifiche preliminari, i cui esiti possono poi sfociare in raccomandazioni o piani d’azione.

Le verifiche preliminari si articolano in quattro elementi:

  • Il Forum globale esamina se le Giurisdizioni rispettano le prescrizioni in materia di confidenzialità e sicurezza dei dati. Le verifiche preliminari sono effettuate da un comitato di esperti provenienti dagli Stati membri, tra cui siede anche un esperto svizzero, e possono confluire nell’elaborazione di un piano d’azione. Finché il piano d’azione non sarà attuato, lo scambio di informazioni avverrà su base non reciproca;

  • Il Forum globale verifica che gli Stati e i territori recepiscano correttamente lo standard per lo scambio automatico di informazioni nella legislazione interna. Inoltre sono sottoposti a esame gli elenchi dei conti esclusi e degli istituti finanziari non tenuti alla comunicazione. Il Forum globale ha esaminato le basi giuridiche per lo scambio automatico di informazioni della Svizzera e formulato raccomandazioni nei suoi confronti. Il 27 febbraio 2019 il Consiglio federale ha avviato la procedura di consultazione concernente la modifica della legge federale e dell’ordinanza sullo scambio automatico internazionale di informazioni a fini fiscali. La modifica consentirà di attuare le raccomandazioni del Forum globale. La consultazione si concluderà il 12 giugno 2019. Il progetto sarà discusso in Parlamento nella primavera del 2020;

  • Il Forum globale ha elaborato un processo di monitoraggio per assicurarsi che gli Stati e i territori che si sono impegnati ad attuare lo standard dispongano di un’adeguata rete di Stati partner per lo scambio automatico di informazioni. A tal fine, il Consiglio federale ha licenziato il 29 maggio 2019 il messaggio concernente l’introduzione dello scambio automatico di informazioni relative a conti finanziari con altri 19 Stati partner. L’entrata in vigore dello scambio automatico di informazioni con questi nuovi Stati partner è prevista il 1° gennaio 2020, con un primo scambio di dati nel 2021;

  • Il Forum globale si dedica infine alla verifica delle risorse amministrative e informatiche necessarie per la corretta applicazione dello standard globale.

Ultima modifica 29.05.2019

Inizio pagina

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/multilateral/gremien/global_forum/arbeiten-des-global-forum-betreffend-die-aia-umsetzung-.html