Financial Stability Board e organismi di standardizzazione

I mercati finanziari hanno intrecci a livello globale e le questioni della loro regolamentazione sono viepiù complesse. La collaborazione internazionale finalizzata alla stabilità dei mercati finanziari assume un'importanza decisiva. Al riguardo il Financial Stability Board (FSB), insediato presso la Banca dei regolamenti internazionali (BRI) a Basilea, riveste un ruolo fondamentale. Il suo compito principale è di coordinare i lavori dei suoi Stati membri e degli organismi internazionali in ambito di regolamentazione e vigilanza dei mercati finanziari. Spesso, su mandato del G20, l'organo promuove anche riforme internazionali dei mercati finanziari, come ad esempio riguardo agli istituti finanziari di rilevanza sistemica, al mercato degli strumenti derivati, alle infrastrutture dei mercati finanziari o all'intermediazione finanziaria nel settore non-bancario. Infine il FSB sorveglia e valuta negli Stati membri l'attuazione degli standard internazionali di regolamentazione e, in determinati settori, fissa standard.

Quale membro del FSB, la Svizzera dispone di due seggi occupati dal Dipartimento federale delle finanze (DFF) e dalla Banca nazionale svizzera (BNS). A nome del DFF, la Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) coordina, d'intesa con la BNS e l'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA), la posizione della Svizzera all'interno del FSB ed è inoltre presente nell'assemblea plenaria e in diversi organismi e gruppi di lavoro del FSB. La tutela degli interessi della Svizzera avviene grazie alla partecipazione attiva del nostro Paese ai lavori per la regolamentazione internazionale e attraverso l'individuazione precoce di sviluppi rilevanti nel campo della stabilità finanziaria e della regolamentazione.

Lo sviluppo degli standard di regolamentazione internazionali avviene di regola nei relativi organismi di standardizzazione come ad esempio il Comitato di Basilea per la regolamentazione delle banche (BCBS), l'Associazione internazionale degli organi di vigilanza nel settore assicurativo (IAIS) o l'Organizzazione internazionale delle Autorità di controllo dei mercati finanziari (IOSCO). A questi lavori partecipano anche le autorità svizzere.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 16.08.2019

Inizio pagina

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/multilateral/gremien/fsb.html