Radicata in Svizzera, all’avanguardia nel mondo: Politica per una piazza finanziaria svizzera sostenibile

Una piazza finanziaria forte è di fondamentale importanza per l’economia svizzera e il suo posizionamento a livello internazionale. La piazza finanziaria svizzera deve pertanto rimanere una delle piazze finanziarie di punta, più moderne e attive a livello mondiale. Il Consiglio federale intende perseguire questo obiettivo con una politica dei mercati finanziari solida e dinamica.

La politica dei mercati finanziari si fonda su punti di forza tradizionali svizzeri, quali l’elevata produttività, la stabilità, la sicurezza e la fiducia. Tuttavia, per potersi affermare a livello internazionale anche in futuro ed essere in grado di soddisfare le esigenze della popolazione, occorre combinare questi punti di forza con i nuovi sviluppi tecnologici globali e con l’obiettivo di accrescere la competitività a livello internazionale. Pertanto, nella presente nuova strategia il Consiglio federale ha definito nove settori d’intervento per una piazza finanziaria sostenibile, riassumibili nelle linee d’azione «innovazione», «interconnessione» e «sostenibilità».

Politica per una piazza finanziaria svizzera sostenibileinnovazioneinterconnessionesostenibilità

Innovazione

Gli operatori nuovi ed esistenti del mercato finanziario devono essere in grado di cogliere al meglio le molteplici opportunità offerte dalle nuove tecnologie e dai modelli imprenditoriali basati sui dati. A tal fine, il Consiglio federale si sta attualmente adoperando per definire un quadro normativo neutro sotto il profilo tecnologico per l’accesso alle tecnologie digitali, digitalizzare le interfacce con le autorità e promuovere l’innovazione nel settore finanziario.

Interconnessione

Il quadro regolamentare internazionale del mercato finanziario all’interno degli organismi internazionali competenti è in costante evoluzione. Il Consiglio federale rappresenta gli interessi del Paese plasmandoli attivamente, anche con l’obiettivo di migliorare l’accesso al mercato estero. Si adopera per creare un quadro normativo favorevole e compatibile su scala mondiale, che consenta alla piazza finanziaria di raggiungere un’estensione globale, e coadiuva il settore finanziario nel comunicare la propria capacità attrattiva a livello internazionale.

Sostenibilità

Una crescita sostenibile in tutte le sue dimensioni rappresenta l’unica via per uno sviluppo sostenibile anche per i fornitori di servizi finanziari. Ciò comprende non solo la fondamentale stabilità sistemica del settore finanziario, la sua integrità e la lotta efficace contro i rischi della criminalità, bensì, sullo sfondo dell’Agenda 2030 e, in particolare, del cambiamento climatico, anche strumenti di misurazione e trasparenza della qualità dei servizi e dei prezzi effettivi dei prodotti.

Ultima modifica 22.01.2021

Inizio pagina

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/finanzmarktpolitik/zusammenfassung.html