Criptomonete stabili (stablecoin)

Il Consiglio federale sta seguendo da vicino gli sviluppi nel settore delle criptovalute stabili. A causa della natura globale di alcuni progetti in questo settore, la cooperazione internazionale è essenziale. La Svizzera partecipa attivamente ai lavori in questo settore negli organi competenti, in particolare il Financial Stability Board.    

Le Stablecoin sono criptovalute il cui valore è destinato ad essere stabilizzato da attività sottostanti (per esempio, valute fiat o materie prime). Essi mirano a limitare l'alta volatilità delle criptovalute come il bitcoin, rendendole più adatte ai pagamenti. Per questo motivo, la domanda di valute stabili è in forte crescita in tutto il mondo.

La piazza finanziaria svizzera è attraente per i modelli di business innovativi. Questo include anche progetti stablecoin orientati a livello internazionale. La Svizzera riconosce le opportunità di tali progetti per un traffico di pagamenti transfrontaliero più efficiente, ma prende anche sul serio i rischi. Attribuisce grande importanza a requisiti normativi chiari e a una buona cooperazione internazionale.

La Svizzera si adopera affinché la stabilità finanziaria, e soprattutto la lotta contro il riciclaggio di denaro, siano oggetto della cooperazione internazionale. In ottobre 2020 il FSB ha pubblicato raccomandazioni sulla regolamentazione, sulla supervisione e sul controllo delle stablecoin di importanza globale. La Svizzera continua a partecipare attivamente a questo lavoro.

Raccomandazioni del FSB (in inglese)


Il progetto Libra / Diem

In Svizzera, la procedura di autorizzazione compete all’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). L’ottenimento di un’autorizzazione per un progetto relativo a una stablecoin è subordinato all’adempimento delle severe condizioni in materia di stabilità e lotta al riciclaggio di denaro.

In aprile 2020, Libra Association ha presentato alla FINMA la richiesta di autorizzazione quale sistema di pagamento in Svizzera.

In seguito al ridimensionamento del progetto, compresa la limitazione ai Dollari statunitensi e il focus sul business statunitense, l'associazione Diem (l'ex Libra Asscociation) ha sospeso la domanda di licenza nell'maggio 2021.

 
 
 

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 14.05.2021

Inizio pagina

Contatto

Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI

Bundesgasse 3
3003 Berna

info@sif.admin.ch

Stampare contatto

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/finanzmarktpolitik/digit_finanzsektor/libra.html