Accesso a documenti ufficiali

Il principio della trasparenza promuove la trasparenza dell'Amministrazione e rafforza così la fiducia della popolazione nelle istituzioni statali. Il Dipartimento federale delle finanze e i suoi Uffici informano attivamente, tempestivamente e in modo obbiettivo su decisioni e connessioni del Dipartimento; nel caso di progetti di lunga durata sono comunicate anche le tappe intermedie. Ampie informazioni (testi legislativi, comunicati stampa, documentazioni, rapporti, opuscoli ecc.) sono pubblicate sul sito internet del DFF o dei rispettivi Uffici.

Inoltre in conformità alla legge sulla trasparenza entrata in vigore il 1°luglio 2006, ogni persona ha il diritto di consultare i documenti ufficiali senza dover fornire alcuna motivazione. L'accesso a documenti ufficiali può tuttavia essere limitato o negato in caso sussistano preponderanti interessi pubblici o privati degni di protezione. Ad esempio quando la consultazione di documenti ufficiali lede la libera formazione dell'opinione e della volontà di un'autorità o potrebbe compromettere la sicurezza interna o esterna della Svizzera. Sono previste altre eccezioni al principio della trasparenza nel caso in cui sussista il rischio che possano essere svelati segreti professionali, di fabbricazione o d'affari. Il diritto di accesso sussiste unicamente per i documenti emessi o ricevuti da un'autorità dopo il 1°luglio 2006.

Dove vanno indirizzate le domande di accesso?

In linea di principio le domande di accesso vanno indirizzate direttamente all'autorità del DFF (Ufficio o Servizio) che ha stilato il documento.

Le domande possono essere presentate via posta, e-mail, fax o telefono e devono contenere indicazioni sufficienti per consentire all'autorità competente di identificare i documenti richiesti. A tal fine è auspicabile che i richiedenti forniscano tutte le indicazioni a loro disposizione (ad es. data, titolo, numero di riferimento, periodo in questione, evento particolare, ambito preciso, autorità che ha emesso o ricevuto il documento, altre autorità interessate).

L'accesso ai documenti ufficiali è soggetto al pagamento di un emolumento. Emolumenti inferiori a 100.- franchi non sono fatturati.

Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI
Domanda di accesso a documenti secondo la legge sulla trasparenza
Bundesgasse 3
3003 Berna

Tel.: +41 58 465 34 81
E-Mail: rechtsdienst@sif.admin.ch

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 04.06.2019

Inizio pagina

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/dokumentation/zugang-zu-amtlichen-dokumenten.html