La modifica della Convenzione per evitare le doppie imposizioni con l'India entra in vigore

Berna, 10.10.2011 - Il 7 ottobre 2011 è entrata in vigore la riveduta convenzione per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito (CDI) conclusa con l'India. Essa contiene disposizioni sullo scambio di informazioni conformi allo standard internazionale e contribuisce inoltre al buono sviluppo delle relazioni economiche bilaterali.

In India, le disposizioni della CDI si applicano ai redditi ritratti nel corso degli anni fiscali che iniziano il 1° aprile 2012, o dopo tale data, mentre in Svizzera si applicano ai redditi conseguiti nel corso degli anni fiscali che iniziano il 1° gennaio 2012, o dopo tale data. Nel caso dello scambio di informazioni, le disposizioni si applicano alle informazioni che si riferiscono agli anni fiscali che iniziano il 1° gennaio 2011, o dopo tale data.


Indirizzo cui rivolgere domande

Alexandra Storckmeijer Sansonetti
esperta in diritto fiscale internazionale
SFI
+41 31 322 85 74
alexandra.storckmeijer@estv.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Amministrazione federale delle contribuzioni
http://www.estv.admin.ch

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/dokumentation/medienmitteilungen/medienmitteilungen.msg-id-41640.html