La Convenzione per evitare le doppie imposizioni tra la Svizzera e l’Etiopia è in vigore

Il 10 agosto 2023 è entrata in vigore la Convenzione per evitare le doppie imposizioni (CDI) in materia di imposte sul reddito conclusa tra la Svizzera e l’Etiopia. Le sue disposizioni saranno applicabili in Svizzera a partire dal 1° gennaio 2024 e in Etiopia dall’8 luglio 2024.

La Convenzione tra la Svizzera e l’Etiopia per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito, firmata il 29 luglio 2021, è entrata in vigore il 10 agosto 2023 al termine delle procedure di ratifica dei due Paesi. La Convenzione estende, per la prima volta, la rete svizzera in materia di CDI all’Africa orientale.

La CDI garantisce la certezza giuridica e contiene soluzioni favorevoli allo sviluppo delle relazioni economiche bilaterali e della cooperazione fiscale tra i due Stati. Inoltre, tiene conto dei risultati scaturiti dai lavori dell’OCSE volti a contrastare l’erosione della base imponibile e il trasferimento degli utili («Base Erosion and Profit Shifting», BEPS).


Indirizzo cui rivolgere domande:

Sezione Questioni fiscali bilaterali e convenzioni contro le doppie imposizioni, Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI, Tel. +41 58 462 71 29, dba@sif.admin.ch

 

Ultima modifica 21.09.2023

Inizio pagina

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/dokumentation/fachinformationen/dba-aethiopien.html