Segretaria di Stato Daniela Stoffel

09-15-_SPR4007

 

Daniela Stoffel, nata nel 1968, ha assunto dal 1°marzo 2019 la funzione di segretaria di Stato per le questioni finanziarie internazionali presso il Dipartimento federale delle finanze (DFF).

Nel 1998 è entrata a far parte del servizio diplomatico del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e nel 2005 ha assunto la direzione dell’unità che si occupa di pubbliche relazioni e attività culturali presso l’Ambasciata svizzera a Washington D.C. Nel 2009 Daniela Stoffel è diventata capo dell’unità per gli affari economici e finanziari presso l’Ambasciata svizzera a Berlino, dove nel 2012 è stata nominata supplente del capomissione. Nel 2015 ha svolto una funzione di stato maggiore presso il Segretariato generale dell’OCSE a Parigi.

Dal 2015 Daniela Stoffel è distaccata presso la SFI con il titolo di ambasciatrice, dove dirige lo Stato maggiore politico. Dal 2016 è inoltre consigliera diplomatica del capo del Dipartimento federale delle finanze (DFF). Grazie alle sue diverse funzioni, la neonominata segretaria di Stato ha contribuito a tutelare gli interessi del nostro Paese, a elaborare attuali tematiche di politica finanziaria e a gestire le sfide correlate. In questo ambito ha altresì curato le relazioni e partecipato a negoziati internazionali.

Daniela Stoffel ha conseguito la laurea in filosofia, economia politica e germanistica all’Università di Zurigo nel 1992. Parallelamente all’attività di assistente presso il Philosophisches Seminar del suddetto ateneo, ha assolto il dottorato nel 1996. È originaria di Winterthur e ha una figlia in età adulta.

 

 
 
 

Ultima modifica 27.02.2019

Inizio pagina

https://www.sif.admin.ch/content/sif/it/home/das-sif/staatssekretaer.html